Novità in tema di misure cautelari, introdotte dalla legge 16 aprile 2015, n. 47

Novità in tema di misure cautelari, introdotte dalla legge 16 aprile 2015, n. 47

Dall’8 maggio 2015 saranno in vigore importanti novità in tema di misure cautelari personali, introdotte dalla legge 16 aprile 2015, n. 47. Obiettivo primario della riforma è la riduzione a extrema ratio della custodia cautelare in carcere: tale misura potrà essere disposta soltanto se si ritengono inadeguate le altre misure coercitive o interdittive, che, a differenza di quanto accade oggi, potranno applicarsi anche cumulativamente.

Importanti modifiche al decreto legge 26 giugno 2014, n. 92: ora è legge

Importanti modifiche al decreto legge 26 giugno 2014, n. 92: ora è legge

Come avevamo anticipato nell’articolo sulla inapplicabilità della misura cautelare in carcere per le pene detentive non superiori a tre anni, il decreto legge 26 giugno 2014 n. 92 avrebbe potuto subire modifiche in sede di conversione in legge.

Così è stato: in particolare, e per quel che a noi interessa, la legge 11 agosto 2014 n. 117, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 192 del 20 agosto 2014 ed entrata in vigore lo scorso 21 agosto, ha apportato rilevanti modifiche all’art. 8 del decreto, che interveniva sull’art. 275, comma 2-bis, c.p.p. introducendo un divieto assoluto ..